lunedì 25 agosto 2014

La verità

Stupida foglia

Tzè! Sette giorni sono stati via, quei due! La bellezza di centosessantotto ore. Più di diecimila minuti. Per non parlare dei secondi, ché se prendessi a parametro quelli, dovrei disconoscerli come genitori!

Fiore orrendo
Schifissima ape

E una volta arrivati, che fanno? Guardano, riguardano, copiano, catalogano, passano, trasferiscono, ammirano, quindi di nuovo trasferiscono per ammirare e guardare inutili fotografie. Nulla di più insulso, soprattutto perché i soggetti ritratti non sono altro che fiori, erba e foglie.

Schifissima ape due

Raggi-di-sole-splendente su fuori, erba, foglie, rugiada-scintillante e schifissimi insetti - per lo più api - su fiori, erba e foglie. Insulsissimi fiori multicolori dalle tonalità terrificanti e dall'utilità pressoché nulla. Ripresi da su, da destra, sinistra, dal basso, grandangolo e bokeh, sfumati e luminosi... non se ne può più!

Rugiada-scintillante sull'insulsissimo fiore

Ignobile mela
Per non parlare della rassegna delle piuccheindegne foto fatte camminando per i meleti. Disgustosissime mele verdi, rosse, gialle, striate, striate rosse e gialle, striate gialle e verdi, mature, acerbe, cotte dal sole, taccate dalla pioggia, circondate da puzzolentissimi fiori di Lavanda o ignobilissimi Dente di leone.
Lavanda puzzolente
Se la mamma non mi fosse tornata così tanto scimunita, probabilmente penserei che lo starebbe diventando ora che è a casa. E un, due, tre sbuffa. Un, due, tre sospira.
E noi? Dico... NOI? Cioè piuttosto, io? Di me non si dice nulla? Io che son così bella da immortalare, io che ho sempre fatto invidia per le mie pose da Diva, io che proprio davanti all'obiettivo ci so stare come le crocche sanno stare nella mia pancia (come un filetto di manzo nella mia ciotola, come un trancio di tonno nella mia bocca), io che piuttosto rinuncerei - forse - a quella mosca ballerina pur di farmi fotografare, io che son più bella di un fiore, io che voglio l'attenzione della mia mammina non conto più nulla?
Ma io so la verità! La verità quella vera! La vera verità veritiera! Quella che vogliono nascondermi!
La verità è che non ci voleva tornare a casa, la verità è che ci sarebbe stata volentieri altri dieci giorni lì in quel posto lontanissimo e privo di gatti belli come me. La verità è che quella lì - la mia mamma - avrebbe scambiato la sua stupenda primogenita gatta nera pur di restare in quel luogo di senzagatti ad oltranza.


Amore della mamma... mi sei mancata come mi è mancata l'aria!

Mpf!

Le mie giornate senza te son state vuote e prive di senso...

Tzè!

...non facevo che star su un letto chiedendomi tu come stessi...

...sì, ok... però non esageriamo...

...non ti lascio più, giuro che non ti lascio più!

Eh, quanto sei pesante... no, no... per piacere cércati un posto dove andare, ché già mi stai opprimendo!

10 commenti:

  1. Simpaticissimo post ^_^, sempre un piacere passare a trovarti!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere e vederti tornare qui ogni volta! Grazie! :D

      Elimina
  2. ahahahaha benotrnata mia cara :-) smackkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia e bentrovata a te! ^_^

      Elimina
  3. Povera Miu!!! :) Però la tua mamma ha fatto foto incantevoli, non essere così severa! Un grattino sul mento! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello ritrovarti! Miu ringrazia con un sacco di fusa ed io con un bacio forte forte! :D

      Elimina
  4. Ahahha , quanto mi fa sorridere Miu con il suo caratterino :D Wow che belle foto!!!!!!!! Solo un macro può fare foto così e io ho un debole per il macro <3 Colori bellissimi aggiungo! Allora facciamo così, prossima volta assieme alla lavanda puzzolente e ai fiori insulsi, mettiamo anche l'occhio di Miu ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sia! La panzarotta annuisce e ammicca! Ma credo sia perché sta cercando di acciuffare una mosca!
      Anche io adoro il macro, ma l'ho scoperto da poco... sono una vera e sincera principiante! u_u

      Elimina
  5. Cara Miu, questa estate per non lasciare solo il mio Micius neppure un giorno di ferie.
    Sai è un pò stressato e sente molto la mia mancanza. Come dici ? Ah , ho capito sarei io che lo stresso e senza di me starebbe meglio ? Ok facciamo la prova . Stanotte vado a dormire fuori , invece di condividere il letto con lui ! Che dici sarà più rilassato ?
    Una mamma di gatto iper-ansiosa ! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Il letto tutto per lui! XD
      Festa! Ehehehehe... gli mancheremmo a un certo punto... tipo il punto della pappa! ;)

      Elimina

Chiunque tu sia, grazie per avermi dedicato il tuo tempo...